ECCO A VOI JONATHAN, IL NOSTRO HAPPINESS MANAGER

Tempo di lettura : 2 minuti

Una volta al mese vi presentiamo un volto del team Tediber .

Oggi è il turno di Jonathan, il nostro incredibile Happiness Manager.

DA DOVE VIENI? DOVE SEI CRESCIUTO?

Sono nato a Parigi, ma ho trascorso tutta la mia adolescenza a Créteil, non lontano dalla capitale.

CHE MESTIERE VOLEVI FARE QUANDO ERI PICCOLO?

Come tutti i bambini volevo diventare pompiere, veterinario, steward… Poi improvvisamente, mi sono reso conto che volevo fare qualcosa per aiutare la gente cercando di rendere felici le persone.

QUALE LA CANZONE TI EMOZIONA?

Ascolto veramente di tutto, ma se dovessi scegliere direi David Bowie – Heroes, Moby – In this world oppure tutto il repertorio del musical Starmania, di cui sono un grande fan!

QUAL E' IL TUO LIBRO PREFERITO?

Di gran lunga Il buio oltre la siepe di Harper Lee. Mi piacciono anche i romanzi di Connelly con l’ispettore Harry Bosch.

HAI UN VIZIO? SE SI', QUALE?

I cookies di Laura Todd. Potrei mangiarne tutti i giorni.

A CHI TI ISPIRI O CHI AMMIRI?

Mi ispiro ogni giorno alla mia famiglia, in particolare a mio padre e mio nonno, che era per me un vero esempio di vita. Quando ero piccolo, mi diceva sempre di godermi la vita sorridendo.

QUAL E' LA COSA PIU' INCREDIBILE CHE HAI VISTO O FATTO ULTIMAMENTE?

Tuffarmi di notte nell'acqua cristallina di Bora-Bora. E’ forse una delle esperienze più belle che io abbia mai fatto nella vita.

TEDIBER E' LA MARCA DI CHI VEDE LA VITA IN MODO DIVERSO. COSA SIGNIFICA PER TE VEDERE LA VITA IN MODO DIVERSO?

Per me, vedere la vita in modo diverso significa saper apprezzare i momenti semplici che la vita regala, godendoseli al massimo. Penso che la felicità sia dappertutto. Bisogna solo saperla riconoscerla e farne tesoro.

Pubblicato il 14/11/2019

Scopri anche

Julien, Cofondatore di Tediber
Ecco a voi Kevin: il Responsabile Logistica di Tediber
Marie del Servizio Clienti Tediber
Condividi l’articolo