IL MIGLIOR MATERASSO? ECCO L'INCREDIBILE MATERASSO TEDIBER!

Tempo di lettura : 10 minuti

Se state cercando il miglior materasso in circolazione avete scelto di leggere l'articolo giusto!

Oggi vi spieghiamo tutte le caratteristiche che bisogna prendere in considerazione nella valutazione dell'acquisto di un nuovo materasso e vi presentiamo l'Incredibile Materasso Tediber, progettato per fare la felicità di migliaia di persone, regalando dolci sonni a tutti.

Ma perché pensiamo che Tediber sia il miglior materasso del 2018?

Innanzitutto, esiste in un unico modello ed è l'unico ad essere sostenuto ed accogliente al tempo stesso grazie alla combinazione di tre materiali di altissima qualità.

Disponibile in diverse misure, Tediber rivoluziona il mercato opaco dei materassi, vendendo esclusivamente su www.tediber.com, a un prezzo giusto e senza intermediari.

E’ consegnato gratuitamente in tutta Italia entro 48/72 ore, compresso e arrotolato nella sua scatola con 100 notti di prova.

Passiamo 1/3 della nostra vita dormendo ed è per questo che è importantissimo avere un materasso che ci faccia sentire ben avvolti e coccolati. D'altronde, le giornate migliori dipendono dalle notti più incredibili!

materasso tediber

COME SCEGLIERE IL MATERASSO GIUSTO

Quando si acquista un nuovo materasso, bisogna tenere in considerazione diversi aspetti:

TECNOLOGIA

Le tecnologie più utilizzate sono: molle, memory foam e lattice, schiuma di poliuretano e waterfoam. Ognuno di questi materiali possiede vantaggi e svantaggi, ecco perché consigliamo di optare per un materasso ibrido che combini diverse tecnologie. Di lattice, memory e schiuma poliuretanica parleremo tra poco, ma vediamo nel dettaglio quali sono le caratteristiche dei materassi a molle e in waterfoam.

MOLLE

Le molle sono uno dei grandi classici nella composizione dei materassi! Un materasso a molle è composto da strati di imbottitura (per la sensazione di comfort) posti tra spirali metalliche, le molle, che servono a sostenere il corpo. Le molle sono adiacenti una all'altra e funzionano in modo coordinato.

Ci sono poi i materassi a molle insacchettate, all'interno dei quali ogni molla è circondata da una fodera sottile e lavora in modo indipendente dalle altre. In questo modo, ogni zona del materasso può reagire in modo diverso a seconda della pressione che riceve, creando la cosiddetta portanza a zone differenziate. Tuttavia, un materasso a molle non è un materasso ergonomico in quanto le molle hanno una capacità inferiore ad adattarsi alle forme del corpo rispetto alle schiume. Il pregio dei materassi a molle risiede nel fatto di essere molto traspiranti (l'aria circola meglio attraverso le molle che le schiume!).

Un buon materasso a molle deve avere un minimo di 400 molle e 800 se si tratta di molle insacchettate. Di conseguenza, un ottimo materasso a molle può essere molto costoso, soprattutto in ragione del materiale utilizzato per fabbricare le molle stesse, che aumenta proporzionalmente alla sua qualità e durabilità.

WATERFOAM

Il materasso in water foam è costituito da poliuretano espanso flessibile. Si tratta di un materiale termoplastico, ovvero che si adatta alle forme del corpo non solo in base al suo peso ma assorbendone anche il calore. Essendo un materiale flessibile, il waterfoam risulta indeformabile nel tempo ma non particolarmente ergonomico: è consigliabile quindi combinarlo a materiali quali il memory foam per ottenere un materasso comodo e poter dormire bene. Infatti, se un tempo i materassi waterfoam erano considerati un'alternativa economica per chi voleva un materasso rigido di media qualità, oggi il waterfoam è principalmente utilizzato all'interno di materassi ibridi in cui svolge un ruolo puramente di sostegno.

RIGIDITÀ e SOSTEGNO

Molte persone sono convinte che materasso rigido sia sinonimo di buon materasso. Ma udite, udite! Non è cosi, e vi spieghiamo perché.

Anni fa, in ragione delle scarsità di conoscenze e tecnologie, esistevano solamente due tipi di materassi: i materassi duri e i materassi morbidi. Ovviamente, i primi erano quelli che, tra i due, provocavano meno dolori alla schiena. Per questo motivo, si è iniziato a considerare e classificare i materassi rigidi come materassi ortopedici, senza pero' che questa appellazione sia mai stata riconosciuta ufficialmente.

Con la nascita e lo sviluppo di nuove tecnologie ergonomiche come il memory, il lattice e tante altre, i modelli di materasso si sono sempre più diversificati, fino ad arrivare agli attuali materassi ibridi. Oggi i materassi ortopedici sono infatti esclusivamente i materassi antidecubito, ovvero quei materassi destinati alle persone che necessitano di una degenza permanente a letto e che sono fabbricati in modo tale da non creare lesioni alla pelle. Questi materassi sono inoltre considerati come dispositivi medici e i loro acquirenti possono beneficiare della detrazione fiscale IRPEF.

Tuttavia, esiste comunque una scala di rigidità a cui i produttori di materassi fanno riferimento per valutare il grado di sostegno fornito dal materasso. Questa scala va da 1 (materasso molto morbido) a 10 (materasso molto rigido) ed è autocertificativa, il che significa che ogni produttore può decidere quale valore attribuire a ciascuno dei propri materassi senza necessità di sottostare a criteri di valutazione ufficiali.

Per tutti questi motivi, per scegliere il miglior materasso oggi è consigliabile valutare non più in termini di rigidità ma piuttosto di ergonomia: per alleviare il mal di schiena è necessario dormire su un materasso ergonomico, che si adatti cioè alle forme del corpo permettendo ai punti di pressione (anche e spalle) di affondare quanto basta nel materasso per far si' che la colonna vertebrale si trovi sempre in posizione orizzontale. Riposare su un materasso rigido farà incurvare la nostra schiena, che ci farà inevitabilmente male il mattino seguente!

PREZZO e GARANZIA

Acquistare un materasso è un vero e proprio investimento. Parliamo infatti di un prodotto estremamente importante (passiamo 1/3 della nostra vita dormendo) e che utilizzeremo per circa 10 anni. Per questo motivo è importante cercare un materasso dal miglior rapporto qualità prezzo.

Un materasso estremamente economico rischierà infatti di essere poco confortevole se non addirittura dannoso per la nostra schiena. Allo stesso modo, un prezzo troppo alto non è per forza simbolo di qualità: bisogna fare attenzione al margine applicato dai distributori fisici, che fa inevitabilmente lievitare il prezzo finale sostenuto dal consumatore. Per questo motivo, acquistare un materasso online può spesso rivelarsi la scelta migliore per ottenere un buon prodotto ad un ottimo rapporto qualità prezzo!

Per quanto riguarda invece la garanzia, è fondamentale che sia una garanzia completa e non degressiva: questa deve infatti coprire l'intera vita del materasso e non variare in funzione del tempo di usura dello stesso. Ad esempio, molte garanzie decennali, in caso di problema manifestatosi nel quinto anno di utilizzo, copriranno solo la metà e non l'intero importo speso per il materasso, in quanto sottrarranno dalla garanzia quello che considerano un normale danneggiamento dovuto all'usura.

IL MIGLIOR MATERASSO IN ASSOLUTO

Progettato in Francia e prodotto in Belgio, paese di riferimento per la produzione di materassi di alta gamma, Tediber combina il meglio di tre tecnologie, che lo rendono assolutamente unico.

INTERNO

Tediber ha uno spessore di 25 cm e lo strato superiore è costituito da lattice microforato (2,5 cm). Questo materiale permette ai nostri materassi di avere un'accoglienza piacevole e leggermente elastica oltre a garantire un'ottima regolazione della temperatura. Il lattice, infatti, è un materiale termoregolatore, che permette di controllare la temperatura del corpo ed evitare di avere troppo caldo in estate e troppo freddo d'inverno. Infine, il lattice assorbe i movimenti: in questo modo non sentiremo mai la persona accanto a noi spostarsi nel letto durante la notte.

Lo strato intermedio di Tediber (3,5 cm)  è invece realizzato in memory foam, che permette di ottimizzare al massimo i punti di pressione assorbendo il calore del corpo e modellandosi di conseguenza. Il memory, a differenza del lattice è infatti un materiale termosensibile, che utilizza il calore corporeo per adattarsi alle sue forme. Tuttavia, non riesce ad evacuare questo calore e per questo motivo in estate abbiamo spesso la sensazione di caldo estremo. Ma niente paura, basta sovrapporre uno strato sottile di lattice e il problema è risolto! Infine, per evitare la sensazione "sabbie mobili" è necessario che il memory sia posato su uno strato di schiuma rigida e ben sostenuta, e qui passiamo al materiale seguente!

Lo strato inferiore di Tediber è infatti costituito da schiuma Tediber ad alta resilienza (19cm), che altro non è che schiuma in poliuretano sviluppata specificatamente da Tediber per assicurare un sostegno perfetto della colonna vertebrale, adeguandosi ad ogni peso. Un materasso composto da materiali ergonomici come lattice e memory ha infatti bisogno di una base solida, rigida e capace di garantire un ottimo sostegno. Senza questa schiuma, infatti, il corpo sprofonderebbe nel materasso provocando forti dolori alla schiena e alla zona lombare.

Grazie alla combinazione di questi tre materiali, avrete l'impressione di riposare su una nuvola, come spesso hanno commentato i nostri oltre 10.000 clienti felici. Con Tediber non avrete mai troppo caldo, né troppo freddo, sarete ben avvolti dal suo incredibile comfort e perfettamente sostenuti!

ESTERNO

Anche la fodera esterna, soffice, morbida e resistente, contribuisce a fare di Tediber quello che per noi è il miglior materasso al mondo.

La superficie d'appoggio è realizzata in tessuto stretch in Tencel®, solitamente utilizzato per i neonati. Il Tencel deriva da una fibra naturale ricavata dall'eucalipto ed ha un effetto rinfrescante in estate, oltre ad essere estremamente traspirante, antibatterico e ipoallergenico.

Una banda di separazione blu separa la parte superiore della fodera da quella inferiore. Questa banda nasconde una cerniera che permette di sfoderare il materasso. Così, la fodera può essere interamente lavata in lavatrice a 30° con detersivo delicato, incredibile vero? ;)

Infine, la parte inferiore della fodera è un tessuto ultra resistente a maglie larghe di alta qualità. Migliora l'areazione e risulta essere morbida e piacevole al tatto. La fodera di Tediber è cucita a mano dalle nostre abilissime sarte all'interno del nostro stabilimento di produzione in Belgio.

miglior materasso tediber

MATERASSO RESPONSABILE

I nostri materassi sono consegnati sottovuoto, il che ci permette di trasportarne un più grande numero con un solo mezzo di trasporto e ridurre le emissioni di CO2.

Tutti i componenti di Tediber (schiume e tessuti) sono certificati OEKO-TEX® Standard 100, il che significa che non hanno subito nessun trattamento chimico. Il Memory Foam e la schiuma Tediber ad alta resilienza sono anche certificati Certipur e per unire tutti i materiali viene utilizzata una colla a base di acqua, senza COV (Composti Organici Volatili).

Inoltre, abbiamo fatto la scelta coraggiosa di produrre in gran parte a mano e doniamo tutti i nostri materassi resi a Emmaus Défi che, grazie al progetto Banque Solidaire de l’Equipement, favorisce il reinserimento di persone che si trovano in situazione di precarietà, aiutandole a trovare una prima sistemazione.

E per finire...a Milano abbiamo una consegna green in bicicletta con una scelta di fasce orarie anche il sabato! ;)

LA CONSEGNA

Tediber è consegnato sottovuoto, compresso e arrotolato in uno scatolone, in tutta Italia, isole comprese.

Tediber arriva in circa 48 ore nel nord e centro Italia e in 72-96 ore nel sud Italia e nelle isole. La consegna è espressa e gratuita ed è possibile scegliere un giorno di consegna in fase d'acquisto. Non appena il materasso Tediber lascia il nostro magazzino ogni cliente riceve un tracking per poter tracciare il suo ordine.

Inoltre, a Milano consegniamo in bicicletta con la possibilità di scegliere una fascia oraria dalle 8:00 alle 20:00! I nostri bravissimi corrieri in bici consegneranno Tediber al piano, davanti alla porta di casa anche al sesto piano senza ascensore :)

DOVE LO TROVO?

Il materasso Tediber è acquistabile unicamente online, su www.tediber.com. Noi di Tediber siamo infatti convinti che provare un materasso per 5 minuti in un negozio affollato e con i vestiti addosso non ci faccia capire molto di come dormiremo sul materasso per i futuri 10 anni. Per questo motivo, una volta ricevuto Tediber si hanno 100 notti a disposizione per provarlo e decidere se fa al caso proprio oppure no. Nel caso in cui non dovesse piacere, per qualunque motivo entro le 100 notti di prova, recupereremo il materasso gratuitamente e rimborseremo l'intero importo speso!

Le nostre 10.000 recensioni positive con voto medio 4.7/5 sono la prova del fatto che il materasso Tediber è ha una qualità incredibile e si adatta a tutti i sognatori!

Insomma, non resta che dare un'occhiata sulla nostra pagina per conoscere meglio l'Incredibile Materasso Tediber che vi regalerà una lunga serie di notti incredibili!

Pubblicato il 16/09/2019

Scopri anche

Scosse ipniche: cosa sono e perché le abbiamo
6 idee per dei regali di Natale che vi cambieranno la vita
Come scegliere il piumino?
Condividi l’articolo

Scopri le foto dei nostri incredibili clienti